Chi era Giuseppe Moscati? Biografia, causa morte, vita privata, moglie, figli, frasi

Giuseppe Moscati è stato una personalità molto importante per il nostro Paese. In questo articolo vogliamo scoprire chi era Giuseppe Moscati: biografia, causa morte, vita privata, moglie, figli, frasi.

Giuseppe Moscati Biografia

Giuseppe Moscati è stato un medico italiano beatificato nel 1975 e canonizzato da Giovanni Paolo II nel 1987. Era nato a Benevento il 25 luglio 1880. Si da giovanissimo mostrò interesse per lo studio. Nel 1892 iniziò ad assistere il fratello che, infortunato dopo una caduta da cavallo, ebbe frequenti attacchi di epilessia. Da qui nacque la passione di Giuseppe per la medicina, facoltà a cui si iscrisse nel 1897. Nel 1903 si laureò e nel 1906 salvò gli ammalati di un piccolo ospedale dall’eruzione del Vesuvio. Nel 1908 si dedicò alla ricerca scientifica presso l’Istituto di Fisiologia Cotugno. Fu docente di chimica fisiologica, direttore dell’Istituto di Anatomia Patologica, medico volontario soccorritore durante la Prima Guerra Mondiale.

Nel 1919 divenne primario all’Ospedale Incurabili. Nel 1922 fu il primo medico a utilizzare l’insulina per la sperimentazione della cura del diabete in Italia. Il 12 aprile 1927, dopo aver lavorato in ospedale, si sentì male e morì d’infarto, a poco meno di 47 anni.

Vita Privata

Per quanto riguarda la vita privata di Giuseppe Moscati pare che l’uomo abbia dedicato tutta la sua vita alla medicina e non sia mai stato sposato ne abbia avuto figli.

Frasi

Giuseppe Moscati ha lasciato molte frasi. Riportiamo le più famose:

  • “Bellezza, ogni incanto della vita passa… Resta solo eterno l’amore, causa di ogni opera buona, che sopravvive a noi, che è speranza e religione, perché l’amore è Dio.”
  • “Gli ammalati sono le figure di Gesù Cristo. Molti sciagurati, delinquenti, bestemmiatori, vengono a capitare in ospedale per disposizione della misericordia di Dio, che li vuole salvi.”
  • “Il dolore va trattato non come un guizzo o una contrazione muscolare, ma come il grido di un’anima, a cui un altro fratello, il medico, accorre con l’ardenza dell’amore, la carità.”

 

Milano
cielo sereno
19.4 ° C
20.9 °
16.6 °
62 %
1.5kmh
0 %
Ven
18 °
Sab
18 °
Dom
17 °
Lun
16 °
Mar
16 °

Potrebbe interessarti: