Brescia: ammazzò il ladro albanese: condannato a 9 anni di carcere

0
76
Booking.com

La procura della città di Brescia sta attendendo con trepidazione da Roma la trasmissione per quanto concerne la sentenza di Cassazione e subito dopo il procuratore capo Carlo Nocerino avrà modo di firmare il provvedimento di carcerazione nei confronti di Mirko Franzoni, condannato definitivamente a 9 anni e 4 mesi di reclusione a causa dell’uccisione di un ladro a dicembre del lontano 2014.

Franzoni ha sempre rivelato che non era il suo obiettivo principale ammazzare il ladro e che il colpo di fucile che ha ammazzato Eduard Ndoj, albanese di 26 anni che era entrato in casa del fratello, sarebbe partito per sbaglio. Una tesi alla quale il giudice non ha mai creduto.

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.