Chi è Elena Di Cioccio? Cattivo sangue, libro, compagno età, malattia, vita

Elena Di Cioccio è nata il 16 settembre 1974 a Milano e ha 48 anni. È un’attrice, una conduttrice televisiva e una conduttrice radiofonica.

Leggi anche: [wp-rss-aggregator feeds="gossip-largomento-quotidiano"]

Si torna a parlare di Elena Di Cioccio ha parlato ieri per la prima volta in pubblico del suo essere sieropositiva, mandando un messaggio forte. L’attrice ha dimostrato di essere una donna con la d maiuscola, mettendosi in primo piano per svelare una cosa che non tutti sapevano e che può sensibilizzare su chi si trova in questa situazione.

Su Italia 1 la conduttrice ha spiegato: “Ho 48 anni e da 21 sono sieropositiva. Ho l’Hiv, sono una di quelli con l’alone viola. Ero molto giovane quando questa diagnosi stravolse completamente tutta la mia vita. All’inizio ho avuto paura di morire, poi di poter fare del male al mio prossimo. ‘E se contagi qualcuno?’, mi dicevo, ‘Non me lo perdonerei mai’. Non è mai successo, non ho mai contagiato nessuno e non sono morta. Invece in questi 21 anni, mentre le terapie mi consentivano via via di vivere una vita sempre più normale, a uccidermi è stata la smisurata vergogna di me stessa. Ho vissuto la malattia come se fosse una mia colpa. Pensavo che tra me e l’altro, la persona peggiore fossi sempre io. Mi sentivo sporca e difettosa. Avevo timore di essere derisa, insultata, squalificata dal pregiudizio che ancora esiste nei confronti di noi sieropositivi”.

Elena Di Cioccio, Cattivo sangue

Ed Elena Di Cioccio ha raccontato la sua sieropositività in un libro che uscirà il prossimo 4 aprile. Si tratta di Cattivo Sangue edito da Vallardi e che racconta proprio come una diagnosi possa cambiare una vita e lasciare tutti senza parole. La conduttrice ha dimostrato di essere una donna con grande coraggio e ora vuole parlare di questo dramma affrontato per essere d’aiuto anche per chi si trova di fronte a una situazione identica alla sua.

La conduttrice ha parlato anche ai microfoni del Corriere della Sera, raccontando una situazione molto delicata: “Dopo anni passati divisa tra paura e rabbia non mi sento più in difetto di niente. Io sono questa cosa qui e non voglio più nascondermi. Quando incontro ogni singola persona mi domando se, come e quando dire che sono sieropositiva lasciando la mia parola scritta ora lo do per fatto, una volta per tutte”.

Il compagno

Elena Di Cioccio è stata fidanzata nel 2010 con l’attore Pietro Sermonti, ma la loro storia non è durata molto. L’attrice, tramite le pagine di Grazia, ha specificato proprio dopo la rottura: “Vorrei una famiglia. Ho 37 anni e vorrei fare una cosa classica, vera con figli e tutto il pacco completo. Il lavoro è bello, bellissimo, ma non mi basta più”. Al momento non sappiamo se Elena abbia trovato la sua dolce metà, ma sappiamo anche che anche successivamente a quell’intervista tornò a parlare di questo.

A Panorama infatti spiegò: “Sono cambiate un po’ di cose da quell’intervista, ma ora non sono fidanzata. Diciamo che il boh non so’ mi frena parecchio. Non mi sposo molto bene con la mancanza di responsabilità che vedo in molti uomini. Forse sono un po’ quadrata?”. Di certo la donna è straordinaria oltre che come conduttrice anche come persona.

La vita privata oggi

Non ci sono particolari informazioni sulla vita privata di Elena Di Cioccio, che è sempre stata tenuta top secret. Tuttavia, si sa che in passato ha avuto una relazione con l’attore Pietro Sermonti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *